2012 anno europeo dell’Invecchiamento attivo

Italia e Giappone sono i paesi più longevi (80 per gli uomini e 85 per le donne in media). Il 2012 è stato proclamato Anno europeo dell’invecchiamento attivo e della solidarietà tra le generazioni: un’occasione per tutti noi per riflettere su come oggi noi europei viviamo e restiamo in salute più a lungo, e per le opportunità che ne derivano.

L’invecchiamento attivo può dare alla generazione del “baby-boom”, ai nuovi anziani di domani e a tutti  la possibilità di:

  • restare occupati e condividere la nostra esperienza lavorativa
  • continuare a svolgere un ruolo attivo nella società
  • vivere nel modo più sano e gratificante possibile.

Qualcuno dice che abbiamo diritto a vivere fino a 125 anni. io ci credo, ma è fondamentale vincere ogni battaglia di salute, ogni microinvecchiamento, ogni piccola crisi di salute, con una piccola soluzione di disintossicazione! Casasalute nasce per questo: impara a mantenerti sano. Studiati il blog (ringiovanimento tissutale), il sito (informazione), guarda il dvd (“Come vivere sani 100 anni”) e il libro Macro collegato (le 5 prevenzioni) per NON AMMALARE PIU’. Questo è solo l’inizio della conoscenza per non far più malattie, ma solo micro intossicazioni di pochi minuti! Potenzia la tua salute E TI GODRAI VERAMENTE LA VITA D’OGGI e anche la pensione  come il periodo più bello della vita.

da oggi Ti lascio solo un esempio ogni 10 giorni: IL MAGNESIO, ricchissimo in tutti i tessuti embrionari vegetalio e animali, fattore di ringiovanimento.

ESEMPIO 1 Prendi Magnesio Cloridrossido (una miscela che prepariamo di sali di Mg con azione protettiva su nervi, muscoli, intestino e nutrizione cellulare) 3 grammi ogni sera alle 19: avrai meno fame, più vitalità, meno dolori e stress ed un sistema immune più forte!

Benessere in Primavera Disintossicatevi!

Benessere in Primavera Disintossicatevi!

Tempo di Primavera, la vita e la natura rinascono! Tocca anche a noi risorgere dal torpore invernale, con le scorie, i grassi accumulati nell’inverno e anche le tossine psichiche, legate a stress, fatiche, iperlavoro, preoccupazioni.

Oggi depurarvi e disintossicarvi vuol dire prima di tutto una cosa:Eliminate gli acidi e i tossici, in una parola  Alcalinizzatevi!

 

Acidosi ed invecchiamento (tessutale)

E’ ormai evidente (da trent’anni attraverso gli studi medici tedeschi, oggi anche dagli USA e dall’Italia) che l’acidosi non è solo sinonimo di affaticamento (acido lattico), stress (adrenalina), accumuli (acidi grassi, oltre che sodio e metalli pesanti), dolori (acido urico), ma soprattutto invecchiamento delle cellule e dei tessuti!

Sono usciti recentemente due libri che segnalo sull’argomento: “Invertire l’invecchiamento” e “il miracolo del pH alcalino”. Sono libri da leggere e sui cui riflettere attentamente, poiché noi acceleriamo il nostro invecchiamento attraverso l’acidosi cronica: essa produce microinvecchiamenti come dolori cronici, anchilosi, blocchi muscolari, rigidità, gonfiori ed edemi, ritenzione idrica, nonché la predisposizione a numerosi disturbi e malattie.

Cito soltanto qualche esempio tra i più noti: l’artrosi e i problemi articolari; i calcoli urinari e biliari, l’arteriosclerosi, la gotta, tutti i tipi di dolori muscolari e non, l’esaurimento nervoso e varie forme di nevrosi e così via.

(altro…)