Joy Hospital – la casa della gioia

OSSIGENOTERAPIA, DIAFRAMMA E GIOIA

Da questa sera su telecolor (canale 14-18-89 del digitale terrestre) si parlerà del muscolo più ossigentante del corpo umano: il diagramma e gli organi che lo circondano; di come stimolare la gioia dentro di noi con tecniche e corsi salutistici. Alleghiamo il programma delle iniziative nei prossimi mesi

locandinaSpezieMail AUTOTERAPIA DELLA GIOIA

INIZIATIVE CASA SALUTE 1-2

Lo Zolfo minerale per pelle, gonfiori addominali e artrosi

Lo Zolfo minerale per pelle, gonfiori addominali e artrosi

 
 

Lo zolfo è il terzo minerale presente nel corpo umano, dopo Calcio (1170 g) e Fosforo (670 g), nella quantità di quasi 200 grammi. Ciò nonostante è il grande sconosciuto della scienza medica: non esistono dosi consigliate, le ricerche sono scarse.
E’ chiamato il “minerale della bellezza” del mondo naturale perché rende le unghie forti, i capelli lucidi e soffici e ondulati, pelle e carnagione chiara e giovane. L’odore tipico del capello bruciato è dato dal suo contenuto di zolfo.
Lo zolfo elementare non è tossico, ma molti derivati semplici dello zolfo lo sono fortemente, come l’anidride solforosa (SO2) ed il solfuro di idrogeno. Se invece organicato diventa un elemento indispensabile e prezioso. Vediamo perché:

Biochimica
Lo zolfo è contenuto in primis negli aminoacidi essenziali metionina, cistina e cisteina, nelle vitamine del complesso B tiamina e biotina. Svolge un’azione congiunta insieme a diverse vitamine, la tiamina, l’acido pantotenico, alla biotina e all’acido lipoico, necessari per il metabolismo e per la salute del sistema nervoso. Inoltre lo zolfo ha un ruolo nel processo di respirazione dei tessuti, dove l’ossigeno e altre sostanze vengono utilizzate per costruire le cellule e fabbricare energia.
Lo zolfo ha quindi un’importante relazione con le proteine e partecipa alla sintesi del collagene (tessuti connettivi, legamenti tendini) e della cheratina, principale componente della pelle, delle unghie e dei capelli.

(altro…)

7 eccellenze d’Italia!

Su di morale! Invitati in  dibattiti sulla salute integrale dalla Calabria Ionica, abbiamo conversato pubblicamente sulle eccellenze italiane. Pensateci bene: abbiamo 7 eccellenze quasi inimitabili, elenchiamole:

1 Siamo i dententori del più elevato patrimonio artistico, architettonico e culturale del mondo! Pensate solo ai monumenti, castelli, musei e monasteri e alle città di Roma, Firenze e Venezia e le chiese in ogni minuscolo paesino) che nessuno potrà sottrarci e sono irripetibili

2 La produzione agroalimentare (dagli spaghetti agli ortaggi, dal crudo di parma al parmigiano, dalla pizza ai vini all’olio d’oliva, alle arance di sicilia, alla fontina valdostana e al radicchio trevigiano), il biologico, la dieta mediterranea, la cucina made in Italy è un nome noto e stimato in tutto il mondo al punto di essere un riferimento e una garanzia

3 Moda design, ed architettura vede il primato delle richieste ai nostri nomi nel mondo

4 Meccanica di precisionee e produzione moto-automobilistica e navale

5 Inventori del diritto e della finanza, delle città reupubblicane, del senato, del rinascimento, della strada, degli acquedotti, della lampadina, del sonetto, della lirica, del pianoforte, del violino, delle note musicali, dell’affresco

6 Abbiamo la maggiore varietà botanica, panoramica, ambientale  d’Europa, con climi e paesaggi mozzafiato di una tale ricchezza e bellezza. Siamo il 2° paese più visitato al mondo. Abbiamo le montagne più alte d’Europa e 7345 Km di costa, nonchè fondali ricchi di bellezze naturali e reperti archeologici tutti ancora da riscoprire (v. gli intatti bronzi di Riace, venuti alla luce nei fondali in area Calabra). 30 isole tra cui le più grandi del mediterraneo, sconosciute ai più

7 Inventori dell’Igiene, delle posate, del tovagliolo, sapienti protettori della millenaria saggezza mediterranea, deteniamo il maggiore patrimonio di tradizioni e stazioni termali in Europa (quasi 300) con capacità curative e risanatrici della cute, dei muscoli ossa legamenti e degli organi del ricambio organico. E anche le Terme sono state inventate nel mondo da noi

Orsù, cari fratelli italiani, manteniamoci fieri e convinti che il nostro genio italiano continuerà ad offrire eccellenze per tutti!

Estate al mare: Vacanze e Talassoterapia

Estate al mare: Vacanze e Talassoterapia

Il 97% delle acque nel mondo sono di mare, che contiene in media 34 g/L sali minerali disciolti, cloruro di sodio, di magnesio, carbonati in primis, O2 e CO2, poi macrominerali e oligoelementi a volontà, dal potassio allo zolfo, allo iodio, al manganese, al boro, al fluoro, al silicio, al ferro, ecc., nonché plancton e DOM.

Le 5 terapie

Pochi sanno che il mare funziona come la somma di cinque terapie: Balneoterapia,  Idroterapia (azione dell’acqua calda e fredda alternate con potere calorico 6 volte superiore all’aria e quindi della potente alternanza caldo freddo) , Psammoterapia (la sabbia ricca in silicio asciuga scalda disinfetta e ricostruisce i tessuti), Fitoterapia con oli essenziali (ad es.inalata dai Pini Italici), Elioterapia cioè la terapia del sole (diretto e riflesso da sotto attraverso il mare) ricostruisce ossa e muscoli con la vitamina D.

il mare contiene 68 dei 92 elementi chimici della tavola di Mendeleev. Quindi risulta una terapia salina, nutrizionale, eumetabolica e ci permette di dimagrire se grassi e ingrassare se magri.

Inoltre ha una intensa azione detossificante e alcalinizzante (il ph marino va da 7,7 a 8,4, v. articolo ph alcalino).

Acqua di Mare e Plasma umano

Non so se sapete che varie ricerche affermano che la vita è nata dal mare e che il suo graduale raffreddamento ha consentito l’adattamento di diverse specie progenitrici. Sulla terra l’acqua copre il 70,8% della superficie del pianeta e più o meno con la stessa percentuale è il maggior costituente del corpo umano. Anche l’omeotermia dei mammiferi è forse correlata con quella marina. Inoltre ci sono analogie tra il contenuto di Sali minerali del mare e del plasma umano. Noi nella clinica di terapie bio-naturali usiamo l’aqua di mare come terapia per bagno ozonizzato, bocca, inalazione, iniettato nei tessuti o in vena (ovviamente reso isotonico con il plasma umano al 9 per mille, ci sono preparati iniettabili). Una settimana di cura naturale e talassoterapia a Casasalute rigenera e ne usciamo rinnovati. Di grande aiuto nelle anemie, nei malati tumorali, nei defedati, stanchi, stressati, negli ipotiroidei e nei convalescenti, in casi di dolori cronici oltre che di intossicazione. i risultati sono eccellenti. E’ ricca la bibliografia scientifica, soprattutto dei medici francesi e spagnoli. I 68 Sali minerali del mare attivano il metabolismo più di qualunque terapia. Non dimenticatelo!

Rischi e rimedi naturali

Evitare rischi: quando c’è la bandiera rossa non si andrà a nuotare. L’annegamento è fra i primi rischi di morte traumatica. Allontanarsi sempre in due in mare, non perdere mai la calma se viene un crampo e se incontri (altro…)

Depuratevi e Ringiovanite!

Depuratevi e Ringiovanite!

L’invecchiamento è un processo a scalini. Non invecchia solo la pelle del viso e del corpo , ma soprattutto gli organi interni, i muscoli e le articolazioni. La somma di microinvecchiamenti se li curate evitate di invecchiare. Ma se fate le cure del ringiovanimento tessutale (c’è una specializzazione in campo medico, l’ossidologia) potete RINGIOVANIRE per merito delle cellule staminali presenti nel vostro sangue, che rinnovano costantemente ogni tessuto. Poichè “medicus curat, natura sanat” cioè risana, rinnova.

Sulla base di questi studi a Casasalute abbiamo individuato un nuovo protocollo di terapia di Ringiovanimento di organi e tessuti in forma residenziale (14 o 21 giorni) o anche ambulatoriale (1-2 mesi), ideale per il periodo primaverile-estivo,  che funziona sia come estetica, che salute fisica, funzionale  e mentale, così strutturato:

1 visita medica specialistica con diagnosi costituzionale ed identificazione dell’ olotipo biofisico e reattivo, relativo stile nutrizionale ed indicazioni salutistiche e cure personalizzate

2 Check up olistico-umorale tessuto sangue, urina, occhi, lingua, tessuto nervoso, polsi con analisi dei tessuti invecchiati ed ipoattivi

3 Individuazione del percorso di ringiovanimento, antiossidanti ed integratori adeguati.

Un percorso base prevede 12 bagni di vapore Lezaeta (2 omaggio), 12 massaggi oleazione caldi con monogliceridi (2 omaggio), 3 lavaggi del colon (idrocolonterapie medicate) , 1 dello stomaco (facoltativo), 1 lavaggio del fegato con sali, 3 drenaggi dei reni, 1 wash out del tenue (gratuito) e 3 del sangue venoso periferico, + l’assunzione di rasanti e nutritori del sangue e del cervello da assumere a casa per tutto il percorso.

Si aggiunge l’emoterapia staminale per ossa, giunture muscoli ed articolazioni arrugginite. Si termina con una vasca ipertermica all’ozono a 40° con azione sterilizzante le disbiosi cutanee ed intestinali. L’effetto finale ringiovanisce sul piano fisico ed estetico e dimagrisce eliminando depositi di gel acidi, tossici, grassi e metalli pesanti.

Abbiamo appreso presso istituti universitari accreditati nel mondo e poi provato personalmente questo percorso (E’ fantastico!) e trovo fondamentale ringiovanire i nostri tessuti almeno una-due volte l’anno per porre freno all’invecchiamento che stress, sedentarietà, inquinamento, acidosi ed malnutrizione per eccesso accelerano. Per dettagli potete informarvi presso il cell.347/4311853 su come si procede. Provatelo anche voi e imparatelo per la vostra vita! Credo ne sarete orgogliosi.